PROGETTO BLUES CAMP

Locandina-Blues-camp-in-B5

COLUMBIA_LOGO

Un nuovo metodo d’insegnamento si concentra sul miglioramento della pedagogia e dell’ alfabetizzazione musicale, collaborando con la Smithsonian Institute e Rock & Roll Hall of Fame”.

In Europa, dopo Parigi, Londra e Bruxelles, si inaugura anche in Italia, la possibilità di collaborare con la Columbia College, attraverso il coordinamento della società LEART s.r.l. di Grottammare (AP).

PROGETTO FORMATIVO

La fondazione Blues Kids è un’organizzazione no profit, che punta a preservare, eseguire e promuovere la musica Blues tra i giovani, con un alto livello di istruttori. Il nostro obiettivo è quello di creare l’interesse sociale, attraverso l’educazione pedagogica, la letteratura e la musica.

La società LEART s.r.l. presenta in esclusiva il blues camp di Fernando Jones in Italia, come negli USA e in Europa. Questa settimana lunga, è progettata per dare un impatto sulla vita del Blues. Eseguire e sperimentare questa possibilità di arricchimento culturale in un ambiente organizzato.

BLUES CAMP NELLA TUA CITTA’    (richiedi info)

Video Promo


ISTRUZIONE

La maggior parte delle sessioni a gruppi, si svolgeranno in aule designati sul campus, mentre alcune si terranno in capannoni e/o luoghi come Guitar Center, Popoli School of Music, leggende come il Buddy Guy, ecc Inutile dire che è necessaria la partecipazione degli studenti in ogni momento dentro e fuori del campus.

Le classi saranno integrate con letture supplementari a film, registrazioni audio e dimostrazioni pratiche. La condivisione delle osservazioni di concerti dal vivo, artisti in visita, e le assegnazioni di scrittura.

La cittadinanza stessa verrà coinvolta e studenti impareranno anche a promuovere il loro concerto. E loro saranno anche incoraggiati a fornire canzoni, articoli, conoscenze e competenze riguardanti le radici dell’America.

GOAL

  • Conservazione del Blues tra i giovani per preservare e costruire dal passato.

  • Fornire le competenze basilari (musicali, sociali, emozionali e linguistiche) necessarie per sopravvivere e suonare in una comunità globale del Blues.

  • Imparare l’importanza del Blues dal un aspetto sociologico e storico, mettendo a fuoco le prospettive sul futuro rappresentato dai musicisti studenti.

  • Introdurre questa primitiva forma d’arte americana ad un nuovo pubblico.

  • Usare le competenze per un pensiero critico, collaborativo con gli altri.

  • Promuovere l’apprendimento digitale abbracciando la tecnologia.

  • Contribuire al futuro del Blues musicalmente, socialmente e culturalmente.

  • Rappresentare la nuova generazione di musicisti del blues come abili professionisti e studiosi.

  • Dare ad ogni studente le competenze basi (musicali, sociologiche e linguistiche) che hanno bisogno per la sopravvivenza della comunità e del settore.

  • Introdurre gli studenti all’arte della prestazioni professionali dal vivo attraverso la lente del Blues.

OBIETTIVI

  • Introdurre la storia della musica americana attraverso la lente del Blues.

  • Mantenere il Blues giovanile ed emozionante, preservando il passato.

  • Rappresenta la prossima generazione di artisti Blues come studiosi e abili cantanti.

  • Imparare l’importanza dei Blues da un punto di vista sociologico e storico, con un focus sul futuro.

  • Utilizzare capacità di pensiero critico e collaborare con gli altri.

  • Applicare competenze pratiche apprese in classe in un’attività che si concludono sul palco.

OBIETTIVI FORMATIVI

Per studenti musicisti

  • Migliorare l’alfabetizzazione musicale da suonare ad orecchio e la lettura schede + tabelle della corda.

  • Comunicare con un linguaggio cross-generazionale / regionale “Blues”.

  • Utilizzare dinamiche adeguate per garantire i livelli di volume appropriati per le canzoni.

  • Accompagnare vocalist con controllo di volume adeguato, riempimenti e accordi.

  • Critica e di auto-valutare le prestazioni e fornire un feedback agli altri.

  • Eseguire come “uno” in un contesto di gruppo.

  • Dimostrazione modelli Blues di base, a 8-battute e 12 battute.

  • Dimostrazione “botta e risposta”.

  • Ascolta le canzoni in modo efficace, senza chitarra o l’assoli di piano.

  • Eseguire una serie di musica 15 a 20 minuti a livello professionale con fiducia.

  • Dimostrare l’arte nell’impronta musicale.

GRANDEZZA DEI GRUPI

Da 2 a 5 Gruppi; da 7 a 12 studenti in ciascun gruppo.

STUMENTAZIONE DEI GRUPPI

Voce, batteria / percussioni, basso, chitarra, armonica, tastiere, fiati e archi.